libreria

Una libreria per esporre l’oggettistica per la casa

I negozi di oggettistica per la casa si pongono tutti la stessa identica domanda: come posso riuscire a mettere in esposizione gli oggetti di più piccole dimensioni? Si tratta di una domanda più che legittima prima di tutto perché sono davvero numerosi gli oggetti di piccole dimensioni che questi negozi oggi offrono, come soprammobili in argento oppure in cristallo, piccole saponette profumate, gessi da mettere nella biancheria, tovaglioli, alzatine per dolcetti come macarons e biscotti, giusto per fare alcuni esempi. Si tratta di una domanda più che legittima anche perché oggetti così piccoli potrebbero letteralmente scomparire se messi accanto ai prodotti più grandi presenti in negozio e potrebbero non venire neanche notati se posizionati su scaffali o mensole sin troppo alte. La cosa migliore da fare è acquistare una bella libreria che consenta di mettere in esposizione al meglio tutti questi piccoli oggetti, di valorizzarli, di posizionarli all’altezza degli occhi dei clienti per fare in modo che vengano notati e che sia quindi possibile incentivare i clienti ad acquistarli.

Ma qual è la migliore libreria per l’oggettistica di piccole dimensioni? Deve trattarsi di una libreria di alta qualità, che sia realizzata in modo artigianale e che risulti davvero molto bella, chic ed elegante. Ovviamente però deve essere scelta nello stesso stile del negozio e dei prodotti che vende. In un negozio moderno, anche la libreria dovrà essere moderna, con linee minimali quindi e pulite in modo davvero intenso. In un negozio invece di oggettistica shabby chic, anche la libreria dovrà essere shabby, in legno quindi di colore bianco, magari con finitura anticata. Se è proprio questa seconda tipologia di libreria ciò di cui avete bisogno, vi consigliamo di andare a vedere la libreria Luna di Lorenzon Gift, una realtà leader nel settore dei prodotti all’ingrosso per i negozi di oggettistica e di arredamento. Questa è una libreria perfetta per mettere in esposizione tutti i vostri beni, realizzata con materiali pregiati e di alta qualità e con una eccellente dovizia di dettagli, una libreria che ovviamente potrete anche mettere in vendita. Vedrete che ci sarà un cliente che, non appena la vedrà, la vorrà acquistare per la sua casa!

Adesso che avete la vostra libreria, è arrivato il momento di decidere dove posizionarla in negozio. In ogni negozio è presente un angolo che da anni è vuoto, troppo piccolo infatti per permettere l’inserimento di uno scaffale. La libreria potrebbe allora trovare la sua perfetta collocazione proprio in quell’angolo, così che abbiate la possibilità con questo mobile di valorizzare al meglio lo spazio che avete a disposizione in negozio ed ottimizzarlo. La libreria però può anche essere posizionata proprio nel bel mezzo del negozio, anche in questo caso sfruttando uno spazio che altrimenti sarebbe rimasto del tutto inutilizzato, sempre che ovviamente la libreria non sia troppo ingombrante. In alternativa, potete decidere di posizionarla in vetrina, laddove anche i passanti hanno quindi la possibilità di vederla e di comprendere che in quel negozio sono presenti anche tanti piccoli ninnoli perfetti per la propria casa.